Accorrete accorrete sono arrivati i burattini

Accorrete accorrete sono arrivati i burattini

La nuova stagione teatrale della Casa di Pulcinella

Ci saranno le principesse, Cenerentola e Biancaneve con le scarpette di cristallo e il canto d’usignolo e a burlarsi di loro Gian Burrasca che ne combinerà di tutti i colori nonostante l’occhio vigile delle sue tre sorelle Ada, Luisa e Virginia. Accanto a lui quel naso di legno, cuore di stagno di Pinocchio, furbo ma non quanto il Gatto con gli stivali che continua a chiedere a tutti se è un micio macio. 

Sono tre fratellini  e mai nessun li dividerà i Porcellini al seguito di Pollicino che paura dell’orco non ha e Fagiolino con il suo asino d’oro. La prima della fila sarà Cappuccetto Rosso che racconterà anche altre storie, tutte quelle “Dell'amore, del sogno, dell’avventura", la nuova stagione teatrale del Teatro Casa di Pulcinella di Bari. Domenica 6 ottobre arriva Cappuccetto Rosso con il Teatro nazionale delle marionette di Tirana, sarà lei il primo burattino a raccontar storie e favole a un pubblico di cuori aperti e menti danzanti. 

E poi i Tre Porcellini e un indimenticabile Viaggio di Luna.

Cartapesta, legno, stoffa, creta e filo e la magia è fatta. Restate svegli nella Notte di paura in teatro, siate impavidi e coraggiosi e tappatevi il naso quando arriverà l’Elefante Scurreggione, che Dio ce la scampi da quel tanfo.

Accorrete tutti il 30 novembre, arriva il maestro dei maestri, il puparo dei pupari, con la sua barba bianca e spumosa, Mimmo Cuticchio incanterà tutti con la sua Singolar tenzone.

Siamo arrivati all’8 dicembre e il miracolo si ripete, c’è San Nicola, non potete non riconoscerlo con la pastorale e le tre sfere dorate e poi avventuratevi tra i Segreti del Bosco e mettetevi bene il mostra per ricevere il Soffio Magico. 

La magia del Granteatrino Pulcinella quest’anno sarà dedicata a Domenico D’Oria e il prossimo, ce l’ha confidato Paolo Comentale, al grandissimo Gianni Rodari, che con la sua scrittura leggera come una piuma e l’ironia fresca e profumata ci farà sognare per un anno intero.

 

Per scoprire tutto il programma cliccate qui.

(L'incantevole illustrazione che vedete, che è solo una parte della locandina della stagione teatrale della Casa di Pulcinella è di Manuela Trimboli)