Infondoalmare

Rosso di pelo e un gran cuore

Rosso di pelo e un gran cuore

In un caldo mattino di gennaio tra le bietole e le rose, le fresie e le iris un discreto ammasso peloso avanzava come se fosse il suo giardino.

Fin sulla porta di casa dove solo i vetri separavano due mondi, un fuori e un dentro.

Dopo aver osservato con sguardo indagatore e per nulla preoccupato da una possibile sfuriata umana, un miagolio per attirare l’attenzione. Cibo? No. Acqua? No. Latte? Sì. Che strano, un gatto che fa capire subito ciò che vuole. 

Il pelo arancio, gli occhi gialli, il viso dolce, una tranquillità disarmante eppure diffidente raccontano i vicini che hanno visto quel gatto aggirarsi nel quartiere.

Il suo è un lento conquistare, metro dopo metro, non ha collare né microchip, un gatto di paese che ama il sole. Pian piano fa conoscere le sue preferenze, acqua fresca, cibo umido, cuccia accanto alla porta e tavoli sui quali sostare e riposare. Un gatto signore nessuna invadenza nessuna prevaricazione. 

Al risveglio ogni mattino un veloce stiracchiarsi prima di reclamare dolcemente la colazione, e poi piccole passeggiate per far compagnia a tutti, qualcuno all’auto altri in sala lavaggio. 

Poi sempre attento sulle soglie di casa a presidiare le uscite ad osservare l’interno ad aspettare regali durante la preparazione di pranzo e cena. Grato il gatto non dimentica di lasciare di tanto in tanto un dono, lucertole, gechi. L’istinto felino di abile predatore  sempre presente.

Oggi il vuoto accanto all’uscita, nessuno attende, nessuno ammasso di pelo rosso nessuno sguardo con gli occhi gialli. Tutto tace. Nessuno mi accompagna al cancello. Metro dopo metro aveva conquistato anche ogni cuore.

Pressinbag Testata Giornalistica

www.pressinbag.it è una testata giornalistica iscritta al n. 10/2021 del Registro della Stampa del Tribunale di Bari del 10/05/2021.

Contatti

Per qualsiasi informazione o chiarimento non esitare a contattarci scrivendo ai seguenti indirizzi

Publish modules to the "offcanvas" position.