"La ricerca vien di notte"

"La ricerca vien di notte"

A Bari e in altre 116 città italiane venerdì 27 settembre

Alzi le mano chi sa cosa è l'imaging quantistico, l'elusività dei neutrini, i pentaquark o la micropropagazione? Io no, ma ancora per poco perché il 27 settembre torna a Bari la Notte europea dei ricercatori. Una giornata intera, dalle 11 alle 23.59 per conoscere i volti, i luoghi e il  lavoro dei ricercatori che studiano, indagano, fanno infiniti tentativi per cercare ciò che ancora non si sa. 

Un appuntamento che vede uniti l’Università degli studi Aldo Moro di Bari, il Politecnico di Bari, il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la sezione di Bari dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Inoltre, parteciperanno anche il Sistema Museale dell’Università di Bari (SiMA), la sede locale dell’Istat, l’Accademia Pugliese delle Scienze, la Polizia scientifica della Polizia di Stato, l’Accademia Vitale Giordano, l’associazione Alumni Mathematica, l’Associazione Italiana degli Studenti di Fisica e il Museo Leonardo da Vinci di Galatone.

Un mondo ai più nascosto che emerge svelando meraviglie come il "Monitoraggio dei delfini nel golfo di Taranto" o "L'essenziale è invisibile agli occhi, storie sul dna e il microbioma", con quell'ironia tipica del genio un po' geek che li porta a organizzare eventi come "Sulle spalle dei giganti: storytelling su Leonardo da Vinci" o per gli appassionati di musica "Sulle tracce di David Bowie. L'uomo delle stelle nelle riviste musicali italiane dagli anni 70' ai '90".

Robotica, biotecnologie, statistica, l’intelligenza artificiale, i neutrini, l’astrofisica, la fisica delle particelle, la progettazione green, gli elementi chimici, le nuove tecnologie in agricoltura, la microbiologia. I campi della ricerca sono infiniti, come infinite sono le porte che apriranno per un giorno solo a tutti i partecipanti.

 Basterà camminare per le strade di Bari, così come in moltissime altre città europee, per annusare l'odore del sapere che è un misto di carta, inchiostro e polvere, miscelato ad un vago senso di impotenza e un leggero impeto verso la grandezza. 

Per conoscere tutti gli appuntamenti cliccate qui.