Infondoalmare

Lungomare di libri, leggere il mondo

Lungomare di libri, leggere il mondo

Leggere tra le strade assolate, nei vicoli stretti, sulle spiagge sotto l’ombrellone, nelle serate calde d’estate quando il cielo è blu.

Leggere il mondo è il tema scelto dagli organizzatori della seconda edizione di Lungomare di libri, la manifestazione letteraria che anima Bari vecchia, piazza Ferrarese, Fortino sant’Antonio e la Muraglia con le librerie del capoluogo coinvolte nella iniziativa. Da venerdì 1 luglio a domenica 3 luglio, incontri, convegni, presentazioni, dal pomeriggio alla sera.

Ci saranno Vito Mancuso, teologo, protagonista di una lectio magistralis, lo storico Luciano Canfora  con una lezione sulle ragioni della pace in un mondo contemporaneo trafitto da conflitti; la giornalista Valentina Petrini, con il lavoro di inchiesta e riflessioni Il cielo oltre le polveri. Storie, tragedie e menzogne sull’Ilva (Solferino).

Claudio Martelli con Vita e persecuzione di Giovanni Falcone (La nave di Teseo); Valeria Parrella con il nuovo libro La Fortuna (Feltrinelli); Chiara Tagliaferri, con Strega comanda colore (Mondadori); Francesca Cavallo ora in libreria con Ho un fuoco nel cassetto (Salani); Paolo Rumiz e il suo Canto per l’Europa (Feltrinelli); Giorgio Scaramuzzino e lo spettacolo per bambini Questa zebra non è un asino; Alessandro Vanoli e la sua Storia del mare (Laterza); Giovanna Casadio e il Diario di bordo dei sindaci. Le città nella pandemia (Treccani).

Chi vorrà scegliere di percorrere le strade con i libri pronti per essere letti ed abbia voglia anche di arte potrà fare un salto nel teatro Margherita per la mostra “Obey. Peace revolution”, sempre che un libro non riesca a rapirlo e a trasportarlo in un altro mondo, da leggere.

Per il programma completo cliccate qui.

Pressinbag Testata Giornalistica

www.pressinbag.it è una testata giornalistica iscritta al n. 10/2021 del Registro della Stampa del Tribunale di Bari del 10/05/2021.

Contatti

Per qualsiasi informazione o chiarimento non esitare a contattarci scrivendo ai seguenti indirizzi

Publish modules to the "offcanvas" position.