Infondoalmare

Giornata mondiale del Rifugiato, non solo asilo

Giornata mondiale del Rifugiato, non solo asilo

Fuggire da una guerra, da un paese che ti perseguita per motivi di razza, religione, nazionalità, e in quel paese non poterci tornare.

Il rischio di perdere la libertà o la vita sarebbe troppo alto, tanto da imporre di trovare rifugio in un paese estraneo ma che garantisca i diritti inviolabili dell’individuo. Nella giornata del Rifugiato, i monumenti di alcune città italiane si illuminano di blu, dalla Mole Antonelliana di Torino alla fontana monumentale di piazza Aldo Moro  a Bari. Blu come il mare di notte, spesso attraversato da chi cerca una nuova vita, una ritrovata libertà. Blu come segno di solidarietà con i rifugiati.

Nella giornata mondiale del rifugiato, l’UNHCR, l’agenzia dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, “celebra il coraggio, la forza e la resilienza dei milioni di persone costrette a fuggire da conflitti, violenze, violazioni dei diritti umani e persecuzioni, e ribadisce il loro diritto di essere protette e di ricostruire la propria vita in dignità, chiunque siano e da qualsiasi luogo provengano, sempre”. Sempre. Accoglienza e integrazione, sociale ed economica. Non basta limitarsi a fornire l’accesso all’asilo, occorre un sistema integrato di esperienze e conoscenze in grado di fornire tutele ampie e una completa inclusione nel paese ospitante.

Il comune di Bari è uno dei sei, con Milano, Napoli, Palermo, Roma e Torino,ad aver sottoscritto la Carta per l’Integrazione dei rifugiati, un modo per favorire la collaborazione tra le città fornendo servizi utili sui territori per l’integrazione di coloro i quali hanno ottenuto l’accesso all’asilo. La fontana di piazza Aldo Moro si illumina di blu, blu come il mare, così immenso da attraversare, con coraggio lasciare tutto alle spalle e intraprendere un viaggio, che è di libertà, è vita.

Pressinbag Testata Giornalistica

www.pressinbag.it è una testata giornalistica iscritta al n. 10/2021 del Registro della Stampa del Tribunale di Bari del 10/05/2021.

Contatti

Per qualsiasi informazione o chiarimento non esitare a contattarci scrivendo ai seguenti indirizzi

Publish modules to the "offcanvas" position.