Il pianista Yiruma il 6 agosto a Martina Franca per Piano Lab

Il pianista Yiruma il 6 agosto a Martina Franca per Piano Lab

Sarà il pianista sudcoreano Yiruma il protagonista della terza edizione di Piano Lab, il festival itinerante dedicato al mondo del pianoforte organizzato dall’associazione La Ghironda. Yiruma sarà a Martina Franca martedì 6 agosto alle 21.30 nell’atrio dell’Ateneo Bruni. 

Lee Ru-ma, questo il vero nome di Yiruma, ha iniziato a suonare il piano all’età di cinque anni e a dieci si è trasferito a Londra dalla nativa Seul. Nella capitale britannica ha completato i suoi studi pianistici, diplomandosi prima alla Purcell School nel 1997 e poi, nel 2000, al King’s College. Nel 2001 esordisce con due album: «First Love», che riscuote già un notevole successo, e «Love Scene». È da questi due primi album che la sua musica inizia a sgorgare fluida e meravigliosamente attrattiva: un minimalismo pop che semplifica l'accademismo della classica “colta”, creando un ponte, tra il pubblico e la musica, di immediata presa. 

Per la sua prima volta in Italia si esibirà per l'esclusivo «Yiruma Concert “Indigo” in Italy», nel festival con la direzione artistica di Giovanni Marangi e Francesco Libetta. 

Ironico e sentimentale Yiruma non delude il pubblico che ha imparato a riconoscerlo attraverso i suoi tanti album in cui la musica è un viaggio nei ricordi e nelle sensazioni, e soprattutto contaminazione.