Dal 17 al 19 maggio a Bari la Race for the Cure

Dal 17 al 19 maggio a Bari la Race for the Cure

Dal 17 al 19 maggio a Bari la Race for the Cure

Torna anche quest'anno a Bari, per il tredicesimo anno consecutivo la Race for the Cure, la manifestazione benefica organizzata dalla Susan G. Komen Italia che mira a raccogliere fondi per la lotta contro i tumori al seno. Una edizione particolarmente importante perché cade nel ventennale dell'arrivo della Komen in Italia e sarà festeggiata in concomitanza a Roma e a Bari con le due edizioni che per la prima volta si terranno in simultanea. Dal 17 al 19 maggio in piazza Prefettura sarà allestito il Villaggio della Race e al suo interno troverà spazio il Villaggio del Benessere con le sue attività gratuite dedicate al benessere psico-fisico, come pet theraphy, yoga della risata, Qi Gong, pilates, shiatsu e riflessologia  plantare. Evento clou, domenica 19 maggio la corsa competitiva di 5 chilometri e la passeggiata non competitiva di 2 chilometri. Nei giorni scorsi è stato presentato lo spot solidale, girato dal regista Daniele Lucchetti, prodotto da Cattleya, che vede tra gli interpreti anche Cristiana Capotondi, Roberto Ciufoli ed Elena Bouryka. 

Il tumore al seno è la neoplasia più frequente nelle donne e in Italia ogni anno si registrano 50mila nuovi casi. La diagnosi precoce gioca un ruolo fondamentale, riuscendo a garantire in oltre il 90% dei casi la guarigione. La Komen, dal 2000 ad oggi ha raccolto e investito 17 milioni di euro, finanziando oltre 850 progetti, tra questi la Carovana della Prevenzione, partita nel 2017, che ha toccato 14 regioni italiane erogando oltre 18.300 prestazioni mediche gratuite.