Una bellezza che ha 4,5 miliardi di anni di vita

Ci crediamo importanti, pensiamo che ogni situazione che riguardi la nostra vita sia di fondamentale importanza, un'interrogazione, una promozione, riuscire a prendere il treno in tempo... ma tutte queste piccole azioni quanto contano?
Da piccoli facevamo a gara a chi è più alto. Un grattacielo per noi sembrava altissimo, un aereo o una nave enorme.
Tutti gli eventi dal 1700 indietro ci sembrano lontanissimi...
Pensiamo che la nostra casa sia un edificio in una via, in una città, in una provincia e così via....
Ma quanto è relativo tutto questo?
Il pianeta Terra è la casa di tutta l'umanità dagli albori della preistoria. La Terra ha la bellezza di 4,543 × 10^9 anni, ovvero 4 543 000 000 anni. Dobbiamo l'esistenza della specie umana, la presenza dell'atmosfera giusta per favorire la vita, la presenza stessa di vita animale e vegetale su questo pianeta alla sua particolare posizione. La Terra è, infatti, il terzo pianeta del sistema solare e questa sua ubicazione né troppo lontana, né troppo vicina al sole ha fatto sì che quella "palla di fuoco incandescente" si raffreddasse, si formassero gli oceani, l'atmosfera e così via.
Abbiamo accennato al sistema solare, quindi cerchiamo di spiegare di cosa si tratti. Il sistema solare è il sistema stellare in cui si trova il nostro pianeta. Un sistema stellare è formato da una o più stelle intorno a cui orbitano corpi celesti come pianeti, pianeti nani, satelliti naturali, ecc.. che descrivono intorno ad essa un orbita che si genera grazie alla forza di gravità esercitata dalla stella che mantiene i pianeti intorno a sè.
Nel nostro sistema solare ci sono 8 pianeti, che in ordine di vicinanza al sole sono: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno; Plutone e stato declassato a pianeta nano nel 2006 insieme agli altri pianeti nani del sistema solare quali Cerere, Haumea, Makemake ed Eris.
Il nostro sistema solare ha una diametro di 240-260 UA; UA sta per "Unità Astronomica" ovvero la distanza che intercorre tra la Terra e il Sole. Quindi tra la terra e il Sole c'è 1 UA e il diametro del sistema solare corrisponde a 240 o 260 volte la distanza tra la Terra e il Sole.
Ricapitolando in NOSTRO sistema solare è formato da 1 stella, 8 pianeti, 5 pianeti nani, diversi satelliti naturali di ogni pianeta e anche altri corpi minori come comete o asteroidi.
I pianeti che sono inclusi nel nostro sistema solare si possono dividere in due categorie principali: rocciosi interni o tellurici e giganti gassosi esterni o pianeti gioviani. I rocciosi interni sono quelli che sono composti per lo più da roccia e metalli (Mercurio, Venere, Terra, Marte); I giganti gassosi (Giove, saturno, Urano, Nettuno) invece, non possiedono superficie solida e sono composti da Idrogeno, Elio e acqua sottoforma di gas e liquidi.
Il nostro stesso sistema solare si trova in una delle tantissime galassie dell'universo, la Via Lattea, da 100 000 anni luce di diametro, in particolare nel Braccio di Orione.
A ritroso abbiamo visto quella lente d'ingrandimento puntata su di noi svanire nel nulla, in realtà siamo meno di un puntino microscopico in confronto all'universo.

Adesso è come se conoscessimo una delle stanze della nostra casa, mentre prima conoscevamo solo la superficie del tavolo. 

Perché brillano quei puntini nel cielo?
Mi presento